Fabri Fibra

Extralarge

0 di 50 di 50 di 50 di 50 di 5 0 Voti
    
Extralarge

Testo

[Fabri Fibra]:
La pioggia batte contro i tergicristalli (cristalli)
Spingo sta roba come Bob Marley (Marley)
I pantaloni larghi tu me li guardi (guardi)
Costano il doppio dei tuoi (tuoi tuoi tuoi)
La pioggia batte contro i tergicristalli (cristalli)
Spingo sta roba come Bob Marley (Marley)
La spia è accesa, vediamo se si può
E se ti piace sta merda grida oooh

Il mio street album...
Dicevi Fibra è finito
Invece il disco è finito
Qualcuno mi ha detto "Non ci puoi riuscire"
Il diavolo è dentro e dice "Fammi uscire"
Faccio come J.Ax e mi butti in un blog
Condivido snob, siamo passati su blob
Lancio remix
Mangio panoramix
Raga io c'ho il fattore XXXXXX
Controlla bene i pantaloni che indosso
Se ti sembrano larghi è perché sono più grosso
Scelgo i vestiti
Scelgo i dischi più fighi
Tra la FIAT e la Civic scelgo l'Honda Civic (Civic)
Ho la mandibola che non si stanca
Gonfiamo i locali e la gente sbianca
Adesso posso dire che c'ho il conto in banca
Perché adesso francamente raga conto in banca

La pioggia batte contro i tergicristalli (cristalli)
Spingo sta roba come Bob Marley (Marley)
I pantaloni larghi tu me li guardi (guardi)
Costano il doppio dei tuoi (tuoi tuoi tuoi)
La pioggia batte contro i tergicristalli (cristalli)
Spingo sta roba come Bob Marley (Marley)
La spia è accesa, vediamo se si può
E se ti piace sta merda grida oooh

[Vincenzo da via Anfossi]:
Metti Vincenzo da via Anfossi nel tom-tom
I pantaloni non li compro, chiedi allo sponsor
E queste tipe pon-pon
Me le pompo
E godo
Mentre mi baciano il logo del Dogo
Potrei vestire pantaloni di varie marche
Legando le cuciture divida le sarte
Chiedere se conoscono le tasche sporche
O se sanno mischiare le carte alla corte
Alza gli occhi sul mondo zio e leggi i miei testi
Non sempre sei quello che vesti
E tu sei grosso con la bocca
Coi denti sporca
C'è chi la svolta
Zio non sei in corsa
Oltre a avere pantaloni di marche scadenti
E vedere l'invidia tra i vostri denti
Sentirla addosso come gli indumenti
O non sentirla affatto e sapere che menti

[Fabri Fibra]:
La pioggia batte contro i tergicristalli (cristalli)
Spingo sta roba come Bob Marley (Marley)
I pantaloni larghi tu me li guardi (guardi)
Costano il doppio dei tuoi (tuoi tuoi tuoi)
La pioggia batte contro i tergicristalli (cristalli)
Spingo sta roba come Bob Marley (Marley)
La spia è accesa, vediamo se si può
E se ti piace sta merda grida oooh

La pioggia batte contro i tergicristalli (cristalli)
Spingo sta roba come Bob Marley (Marley)
I pantaloni larghi tu me li guardi (guardi)
Costano il doppio dei tuoi (tuoi tuoi tuoi)
La pioggia batte contro i tergicristalli (cristalli)
Spingo sta roba come Bob Marley (Marley)
La spia è accesa, vediamo se si può
E se ti piace sta merda grida oooh

Note

(feat. Vincenzo da via Anfossi)


Ascolta la canzone

« In Quel Posto Chi Vuole Essere Fabri Fibra? Canzoni In Testa »

Tutti gli estratti dei testi musicali contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori.